01_IT-NEW_HOME

SMART UP! YOUR MUSEUM,
EVERYWHERE, ANYTIME.
coMwork è la piattaforma integrata che semplifica il tuo lavoro.
Collabora, condividi, gestisci tutte le tue collezioni in cloud.

Museum Management
Un sistema avanzato per gestire le attività, le collezioni, lo staff e i collaboratori del tuo museo. Facile, veloce e sicuro.
  • Accesso ovunque ti trovi e da qualsiasi device
  • Login multiutente e multilivello: puoi attivare profili di accesso e permessi di scrittura differenti, per lo staff del museo, i collaboratori esterni e per utenti temporanei
  • Gestione prestiti, restauri, verifiche inventariali, documentazione, movimentazioni, trasporti e sicurezza delle opere
  • Dati sincronizzati: tutti gli aggiornamenti relativi al singolo bene sono immediatamente disponibili e accessibili da qualunque sezione della piattaforma perché tutti associati alla scheda del bene. I dati sono integrati e fluiscono dalla sezione “Procedure” al “Catalogo” delle opere
  • Ricerca semplice e intuitiva per parola chiave per trovare puntualmente ciò di cui hai bisogno in tutte le sezioni della piattaforma (Catalogo, Attività, Archivio digitale)
  • Filtri di ricerca avanzati per circoscrivere e trovare puntualmente ciò di cui hai bisogno: le opere in restauro, i prestiti, le movimentazioni, i piani di rischio e sicurezza…
  • Creazione di dossier e report digitali: crea il tuo dossier allegando documenti e immagini relativi alle opere in prestito, in restauro, in mostra… Predisponi report delle attività svolte per misurare facilmente risultati e obiettivi
  • Interfacce user-friendly e flussi veloci grazie all’utilizzo di standard e pattern UI/UIX di ultima generazione con la possibilità di scegliere la visualizzazione del catalogo più funzionale, per immagini e didascalia o per dati gestionali, per verificare a colpo d’occhio quali opere sono esposte, in prestito, in deposito, in restauro e lo stato di conservazione
  • Esportazione e stampa di schede di catalogo, inventari e registri del museo, condition e facility report e didascalie delle opere

Catalogue
In un unico catalogo tutte le tipologie di beni (reperti archeologici, dipinti, sculture, stampe, disegni, fotografie, strumenti scientifici…) accessibili sempre e ovunque e pubblicabili on line.
  • Importazione ed esportazione del catalogo e dell’archivio digitale del museo grazie a un unico standard descrittivo, Spectrum5 utilizzato da oltre 7000 musei in 40 Paesi e Standard compliance con ICCD 3.0, ICCD 4.0 e LIDO xml
  • Facile e intuitiva creazione e compilazione di una nuova scheda di catalogo (Etichette dei campi in linguaggio naturale, tooltip con help contestuale, controlli discreti, autocompilazione di campi ripetibili)
  • Strumenti di controllo terminologico basati sui vocabolari standard ICCD, integrazione con Getty Thesaurus of Geographic Names®, Art & Architecture Thesaurus® e Union List of Artist Names®
  • Caricamento e gestione di dati multiformato: puoi caricare e gestire file nei diversi formati (testi, immagini, video, presentazioni, fogli di calcolo, …)
  • Interfacce user-friendly e flussi veloci grazie all’utilizzo di standard e pattern UI/UIX di ultima generazione rendono gli aggiornamenti semplici e veloci
  • Pubblicazione immediata dei dati nel catalogo on line: decidi tu con un click quali opere e quali dati vuoi pubblicare sul web e in tempo reale il tuo catalogo on line si aggiorna
  • Accesso ai dati e al catalogo ovunque ti trovi da qualsiasi device
  • Ricerca semplice e intuitiva per parola chiave per trovare puntualmente ciò di cui hai bisogno in tutte le sezioni della piattaforma (Catalogo, Attività, Archivio digitale)
  • Filtri di ricerca avanzati per circoscrivere e trovare puntualmente ciò di cui hai bisogno: le opere in restauro, i prestiti, le movimentazioni, i piani di rischio e sicurezza…

Digital archive
Tutte le risorse digitali in un solo archivio, sicuro, facile e veloce da consultare.
  • Archiviazione di dati multiformato: puoi caricare e gestire file nei diversi formati (testi, immagini, video, presentazioni, fogli di calcolo, …)
  • Accesso ai dati dell’archivio ovunque ti trovi da qualsiasi device
  • Ricerca semplice per parola chiave
  • Filtri di ricerca avanzati per circoscrivere e trovare puntualmente ciò di cui hai bisogno
  • Immagini ad altissima risoluzione: coMwork nasce con tecnologia IIIF (International Image Interoperability Framework™) già integrata. Un innovativo tool open source consente di lavorare con immagini ad altissima definizione e funzionalità di zooming e editing
  • Assenza di duplicazione di immagini: è possibile caricare solo l’immagine con la massima risoluzione, al ridimensionamento nella piattaforma o per il web ci pensa automaticamente coMwork
  • Download e resize automatico: puoi scaricare l’immagine alla risoluzione che ti serve, per i social, per un catalogo cartaceo…. Scegli l’immagine, la risoluzione e clicca su download
  • Creazione dei metadati facile e veloce. I metadati tecnici li crea coMwork automaticamente e quelli descrittivi puoi modificarli e integrarli facilmente
  • Gestione dei diritti per la consultazione, la pubblicazione off e on line delle immagini. Con coMwork scegli tu la licenza per regolamentare l’utilizzo delle tue immagini anche sul web.
  • Link: puoi visualizzare facilmente dall’icona link a cosa la singola risorsa digitale è collegata all’interno di tutta la piattaforma.

Work together
Per la prima volta uno spazio comune dove collaborare ed essere sempre aggiornati su tutte le attività del museo.
  • Coworking: coMwork è una piattaforma collaborativa e permette di lavorare in uno spazio comune “virtuale” anche con collaboratori esterni, ottimizzando costi e processi
  • Login multiutente e multilivello: è possibile attivare profili di accesso e permessi di scrittura differenti, per lo staff del Museo e i collaboratori esterni
  • Sistema di notifiche sulle attività: sei sempre aggiornato in tempo reale sulle attività del museo, su qualsiasi intervento, modifica da parte dello staff del museo o dei collaboratori esterni abilitati
  • Calendario condiviso: è una funzionalità che consente il tempestivo aggiornamento sugli appuntamenti e le attività del museo e del suo staff in ottica di partecipazione, ottimizzazione dei processi e condivisione di obiettivi e risultati
  • Condivisione con utenti esterni: per condividere con colleghi, studiosi, ricercatori, restauratori, case editrici ciò che viene richiesto ti bastano pochi click. Seleziona, inserirci la mail o le mail, definisci le limitazioni (lettura, download, data della disponibilità) clicca su invia: coMwork manderà le credenziali al tuo contatto che accederà in un’area riservata con i contenuti condivisi
  • Catalogo condiviso grazie a questa funzionalità puoi mettere a disposizione degli altri musei le tue collezioni. Inoltre puoi consultare i cataloghi già condivisi da altri musei anche mantenendo un profilo privato per il tuo museo
  • Accesso ovunque ti trovi da qualsiasi device

Cloud
La sicurezza dei tuoi dati è fondamentale. Per questo abbiamo scelto Enter Cloud Suite, il primo servizio cloud europeo, open source e multi-region basato su OpenStack.
  • Enter Cloud Suite è stato scelto dalla Commissione Europea come fornitore ufficiale di IaaS (Infrastructure as a Service), servizio di cloud computing pubblico, delle istituzioni UE. Già certificato ISO27001:2013, sono in fase di perfezionamento le certificazioni l’ISO27017:2014 (Cloud Service Provider Standard) e PCI-DSS (Payment Card Industry Data Security Standard)
  • Enter Cloud Suite – Flavor E 3: è la soluzione scelta da coMwork che fornisce una quantità fissa di storage (25GB) e permette migliaia di operazioni Input/Output al secondo (IOPS) in più su drive SSD
  • Object storage: sistema di storage affidabile e permanente per l’archiviazione di file multimediali anche di grandi dimensioni in modo sicuro anche su hardware più economici
  • Data recovery
  • Privacy
  • Backup
  • Autenticazione protetta: tutte le istanze/i dati sono accessibili solo tramite una chiave SSH pubblica/privata valida e possono essere protette da un firewall locale o perimetrale. L’Anti-DDoS (Distributed Denial of Service) BGP-based attivo protegge l’intera rete in ciascuna region fino a centinaia di Gbps (Gigabit per secondo)
  • Vulnerability assessment e penetration test eseguiti regolarmente per l’identificazione e correzione tempestiva di eventuali violazioni di sicurezza

Release 1 

Release 2 Release 3
Continuous release!

Una piattaforma ideata per una più semplice e immediata gestione delle collezioni non può che crescere.

coMwork rilascia periodicamente nuove funzionalità. Una piattaforma a continuous deployment per offrire uno strumento costantemente aggiornato, sempre più sofisticato e orientato verso le esigenze dell’utente.

Scopri tutte le funzionalità rilasciate